Navigazione veloce

CRITERI ACCOGLIENZA DOMANDE DI ISCRIZIONE A.S. 2018 / 2019 SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA DI I GRADO e CRITERI AMMISSIONE DOMANDE PROGETTO CLIL SCUOLA SECONDARIA I GRADO

I criteri d’accoglimento delle domande d’iscrizione 2018/19

 

PRIMARIA (Volta e De Amicis)

 

  1. residenza della famiglia o dell’affidatario del minore nella zona d’affluenza;
  2. presenza di fratelli o sorelle frequentanti (alla data dell’iscrizione) il plesso prescelto;
  3. presenza di fratelli o sorelle frequentanti (alla data dell’iscrizione) l’Istituto Comprensivo;
  4. residenza della famiglia o dell’affidatario del minore nel Comune di Monza;
  5. sede di lavoro di almeno uno dei genitori o dell’affidatario del minore nella zona d’affluenza (con dichiarazione resa in autocertificazione ai sensi e per gli effetti di legge);

 

Eventuale sorteggio tra gli aventi pari diritti: il ricorso all’eventuale sorteggio è da ritenersi la soluzione per l’ipotesi in cui il numero degli iscritti, aventi lo stesso requisito tra quelli indicati in ordine di priorità, fosse superiore al numero di posti disponibili, escludendo in quell’ipotesi l’applicazione dei criteri successivi. Si precisa inoltre che i criteri non sono sommabili.

 

SECONDARIA 1°GR (Confalonieri)

 

  1. alunni provenienti dalle scuole primarie dell’Istituto Comprensivo (ad oggi Volta e De Amicis).
  2. residenza della famiglia o dell’affidatario del minore nella zona d’affluenza;
  3. presenza di fratelli o sorelle frequentanti (alla data dell’iscrizione) il plesso Confalonieri;
  4. presenza di fratelli o sorelle frequentanti (alla data dell’iscrizione) l’Istituto Comprensivo;
  5. residenza della famiglia o dell’affidatario del minore nel Comune di Monza;
  6. sede di lavoro di almeno uno dei genitori o dell’affidatario del minore nella zona d’affluenza (con dichiarazione resa in autocertificazione ai sensi e per gli effetti di legge);
  7. sede di lavoro di almeno uno dei genitori o dell’affidatario del minore nel Comune di Monza (con dichiarazione resa in autocertificazione ai sensi e per gli effetti di legge);

 

Eventuale sorteggio tra gli aventi pari diritti: il ricorso all’eventuale sorteggio è da ritenersi la soluzione per l’ipotesi in cui il numero degli iscritti, aventi lo stesso requisito tra quelli indicati in ordine di priorità, fosse superiore al numero di posti disponibili, escludendo in quell’ipotesi l’applicazione dei criteri successivi. Si precisa inoltre che i criteri non sono sommabili.

 

CRITERI PER L’ACCETTAZIONE DOMANDE CLIL

SCUOLA SECONDARI I GRADO (Confalonieri)

 

 

Per l’accettazione delle richieste di inserimento in classi prime a progetto CLIL della scuola secondaria di I grado saranno seguiti i sottostanti criteri espressi in ordine di priorità:

  1. alunni provenienti dalla primaria CLIL “De Amicis”;
  2. alunni provenienti dalla primaria “Volta”;
  3. alunni provenienti da altre scuola primaria in cui abbiano frequentato un progetto CLIL inserito nel PTOF della scuola.

Qualora avanzino posti è previsto il sorteggio tra i richiedenti rimasti.

Print Friendly, PDF & Email
  • Condividi questo post su Facebook